Il 24 giugno 2024 la Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate ha approvato il Bilancio Sociale, il documento che rende conto di tutte le sue scelte e attività, dei risultati conseguiti e dell’impiego delle risorse nel corso del 2023.

Il Bilancio Sociale è lo strumento con cui l’Associazione comunica a tutte le sue interlocutrici e interlocutori il valore del lavoro che ha svolto.

661 donne accolte, 150 incontrate allo sportello legale, 100 percorsi psicologici, 169 percorsi di orientamento e ri-orientamento professionale, 25 ospiti nelle Case Rifugio, 1000 tra studenti e studentesse e quasi 3000 persone nelle aziende che hanno partecipato ai corsi di formazione, sono solo alcuni dei numeri importanti contenuti nel Bilancio, che rappresentano l’esito dell’impegno di tante donne – volontarie, Socie, collaboratrici, dipendenti, amiche – per il sostegno alle donne che si trovano in situazioni di violenza.

Il Bilancio Sociale illustra i valori e la metodologia che guidano tutte le azioni di CADMI, dichiara la sua missione e ne ripercorre fin dalla nascita nel 1986 la lunga storia, le cui tappe hanno segnato, spesso anticipandolo, il percorso della prevenzione e del contrasto alla violenza maschile alle donne, in Italia e non solo.

In queste pagine si possono leggere i risultati che abbiamo raggiunto e gli obiettivi che ci muovono e, in un momento storico particolarmente complesso, si rinnova il dialogo con tutte le persone che ci sostengono, al fianco delle donne per la loro libertà.